lunedì 12 marzo 2012

Come fare una fascia mei tai

Ciao a tutti, oggi ho deciso di parlarvi di come si cuce un mei tai.  Non mi dilungherò nei piccoli dettagli, voglio solo darvi un'idea di quali sono le parti che lo compongono e di quale è la sequenza da seguire per metterle insieme.

Una fascia mei tai è fatta di 4 parti:  un pannello centrale, una fascia centrale e 2 fasce laterali.
Come ho già scritto precedentemente, io faccio riferimento al tipo di mei tai che ho visto sul sito di mammacanguro, dove si trova tra le altre cose un buon tutorial, nonché dei simpatici link verso altri tutorial di mei tai.

Bene, procediamo.
Occorre ritagliare le varie parti in due stoffe, una volta nella stoffa più spessa e una volta in quella più leggera e sottile (questa è la mia scelta, ovviamente a ognuno il suo...).
Qui potete vedere le stoffe tagliate e piegate.

Il prossimo passaggio è unire ogni parte sottile con la rispettiva spessa dritto contro dritto, lasciando delle aperture per poter risvoltare ogni pezzo su se stesso.  Il pannello ha bisogno di più aperture, per poi agganciare le altre parti.
Si risvoltano poi i pezzi e si fanno delle cuciture (dette impunture) tutt'intorno, per modellare meglio le stoffe.
Ecco il lato interno

ed il lato esterno. 

A questo punto bisogna cucire molto saldamente le fasce laterali in alto al pannello, inserendole tra le due stoffe nelle fessure che avevamo lasciato. 

alla fine si fissa la fascia centrale alla base del pannello, tenendola sempre inserita tra le due stoffe. 

Ed ecco fatto!  Qui ho piegato il mei tai in modo da mostrare entrambi i lati e l'abbinamento di colori che ne risulta. 

Qui invece il mei tai è piegato nel modo classico, che ci permette di metterlo dove vogliamo, in un cassetto, in borsa etc...

Fare una fascia mei tai non è poi molto difficile, credo che ciascuno potrebbe fare la propria da sé,  ma se qualcuno non è molto pratico.... può sempre chedere a me!!    §°_°§

Buona giornata

6 commenti:

  1. bello bello un altra versione del mei tai olé mi piace, il prossimo sarà un insieme di tecniche trovate in rete, spero di riuscire a postare le foto...grazie!
    isa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente Isa, è un piacere poter in qualche modo ispirare... wow!

      buone prodizioni
      ciao

      Elimina
  2. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Ora guarderò un po' anch'io il tuo....

      ciao

      Elimina
  3. È il mio mei tai...semplicemente splendido!
    È comodissimo e semplice da usare...ora che siamo al mare non saprei farne a meno...passeggiate in spiaggia e in mezzo all'acqua e nessun ingombro nel tragitto verso il mare.
    Gli altri inizialmente mi guardano un po'straniti...ma poi si avvicinano curiosi!
    Davvero grazie Phoebe..sei stata bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola,
      che piacere sapere della tua soddisfazione!
      Grazie dei complimenti e... continua così, il tuo entusiasmo straripante è una cosa bellissima!
      ciao e buone vacanze

      Elimina

Grazie per il tuo commento!